Privacy 2018-08-02T13:49:07+00:00

Privacy Policy – lavoroachiamata.com

Regolamento UE 679/2016 (“GDPR”) v.25 maggio 2018

IN BRAIN S.R.L. (anche “Società”) è impegnata nella protezione dei Dati Personali che le vengono affidati. Pertanto, la loro gestione e la loro sicurezza vengono garantite con la massima attenzione, conformemente a quanto richiesto dalla normativa privacy di cui al Regolamento UE 679/2016 (“GDPR”).

La presente privacy policy si riferisce alla piattaforma software di cui al sito www.lavoroachiamata.com (“LaC”), e descrive le attività di trattamento di dati personali realizzate da IN BRAIN S.R.L. attraverso LaC, che è di proprietà della Società ed è dalla stessa gestita.

La Società riconosce l’importanza della privacy dei propri utenti e si impegna al rispetto della stessa.

Questa informativa, illustra chi siamo, per quali scopi potremmo utilizzare i Tuoi Dati Personali, come li gestiamo, a chi potrebbero essere comunicati, dove potrebbero essere trasferiti e quali sono i Tuoi diritti.

1.       Come funziona LaC?

Lac è una piattaforma di proprietà della Società, finalizzata alla gestione del lavoro intermittente o a chiamata, che offre a professionisti ed aziende la completa gestione delle pratiche amministrative connesse all’utilizzo di tali forme contrattuali.

Il lavoro intermittente o a chiamata è un contratto che si può attivare qualora si presenti la necessità di utilizzare un lavoratore per prestazioni con una frequenza non predeterminabile, permettendo al datore di lavoro di servirsi dell’attività del lavoratore, chiamandolo all’occorrenza.

La disciplina normativa è contenuta nel Decreto Legislativo di riordino delle tipologie contrattuali, D.lgs. 81/2015 e successive modifiche, decreti attuativi, circolari (“Normativa sul Lavoro a Chiamata”).

2.       Chi tratterà i tuoi dati?

I Tuoi dati per la gestione delle pratiche di LaC, saranno trattati, in qualità di Titolare del trattamento ex art. 4, punto 7 GDPR, da:

IN BRAIN S.R.L. (di seguito il “Titolare”)

P.IVA:

Via Dante Alighieri, 1C

09125 Cagliari (CA)

P.Iva: 03705190928

Email: privacy@lavoroachiamata.com

3.       Chi tratterà i dati personali dei Tuoi dipendenti o collaboratori?

I dati personali relativi ai Tuoi dipendenti e collaboratori verranno trattati, in qualità di responsabile del trattamento ex art. 4, punto 8 GDPR da:

IN BRAIN S.R.L.

P.IVA:

Via Dante Alighieri, 1C

09125 Cagliari (CA)

P.Iva: 03705190928

Email: privacy@lavoroachiamata.com

La Società ha inoltre adottato una policy aziendale interna e un regolamento disciplinare per la gestione dei Tuoi Dati Personali, consentirti un agevole esercizio dei Tuoi diritti ai sensi del GDPR, e gestire e prevenire rischi connessi a potenziali breach o accessi abusivi al nostro sistema informatico che è comunque realizzato secondo elevati standard di sicurezza sulla base delle best practice a disposizione.

Il nostro personale e gli Autorizzati al trattamento dati sono soggetti a periodica formazione sulla normativa e sulle regole in materia di Protezione dei Dati Personali ai sensi dell’art. 47, lett. N) GDPR.

4.       Chi sono i responsabili del trattamento dei dati?

IN BRAIN S.R.L. affida il trattamento dei dati personali, per le finalità meglio descritte sotto, sia a dipendenti o collaboratori interni alla Società, a cui è stato affidato l’incarico del trattamento ai sensi dell’art. 29 GDPR (gli “Autorizzati”) e a fornitori esterni per le medesime finalità, in conformità all’art . 28 GDPR (i “Responsabili”).

La lista dei Responsabili e delle relative attività è disponibile presso la sede del Titolare o può essere richiesta via email a privacy@lavoraoachiamata.com

La Società si riserva di individuare ulteriori Responsabili o sostituire quelli attuali, aggiornando la presente informativa privacy o rendendo disponibile una nuova lista presso la sede legale della Società.

La Società ha inoltre adottato una policy aziendale interna e un regolamento disciplinare per la gestione dei Tuoi Dati Personali.

Il nostro personale e gli addetti al trattamento dati sono soggetti a periodica formazione sulla normativa e sulle regole in materia di Protezione dei Dati Personali ai sensi dell’art. 47, lett. N) GDPR.

5.       Quali tipologie di dati trattate?

Per l’utente che apre un account in LaC o per il fornitore di LaC:• nome
• cognome
• email
• data di nascita
• indirizzo di residenza
• codice fiscale,
• partita IVA
• indirizzo di fatturazione
• numero di telefono
• username
• professione
• cookie
• dati di utilizzo del sito www.lavoroachiamata.com
Per coloro che inviano un curriculum a IN BRAIN S.R.L.:• nome
• cognome
• email
• data di nascita
• indirizzo di residenza
• codice fiscale,
• partita IVA
• numero di telefono
• professione
• cookie
• dati di utilizzo del sito www.lavoroachiamata.com
• Ogni eventuale ulteriore dato che Tu intenda fornire nel Curriculum.
Ti invitiamo tuttavia a non fornirci dat relativi a informazioni sulla tua salute, sui tuoi orientamenti politici, religiosi o sessuali, nonché i tuoi dati giudiziari, salvo che ciò non venga espressamente richiesto da IN BRAIN S.R.L..
Per coloro che intendono ricevere informazioni promozionali e commerciali da parte di IN BRAIN S.R.L. o di terze parti:• Email
• cookie
• dati di utilizzo www.lavoroachiamata.com
Per coloro che hanno affidato i loro dati personali all’Utente, al fine di gestire le pratiche di cui alla Normativa sul Lavoro a Chiamata.• Nome e Cognome
• Codice Fiscale
• Data e luogo di nascita
• Codice UNILAB identificativo del contratto di lavoro instaurato.
• Ed eventuali ulteriori Dati Personali richiesti per completare le pratiche di cui alla Normativa sul Lavoro a Chiamata.

6.       Perché abbiamo bisogno dei dati personali tuoi e dei tuoi dipendenti

La Società utilizzerà i dati personali esclusivamente per le seguenti finalità:

TipologiaFinalitàBase giuridica Il consenso è facoltativo?
Utente e fornitore di LaCAl fine di consentire alla Società di poter fornire il servizio della piattaforma LaC o di gestire la fornitura.

Il trattamento è necessario anche per la gestione di contatti e invio di messaggi, gestione dei pagamenti, Hosting ed infrastruttura backend, interazione con social network e piattaforme esterne, statistica e registrazione ed autenticazione
Perché necessario per adempiere al servizio offerto all’Utente (art. 6, punto 1, lett. B GDPR) e per adempiere ad obblighi legali in capo all’Utente (art. 6, punto 1, lett. C, GDPR)Il consenso è necessario per poter consentire alla Società di fornire il servizio all’Utente.
Per i candidatiIl trattamento è necessario al fine di consentire alla Società di valutare la posizione del candidato e una sua eventuale selezione per una posizione in IN BRAIN S.R.L.Il trattamento è lecito se l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per la specifica finalità di selezione del personale (art. 6, punto 1, lett. A) del GDPR.Il consenso è necessario per poter consentire alla Società di espletare la selezione, ma NON è necessario per poter usufruire del servizio di LaC.
Per coloro che intendono essere informati sulle novità di LaC e sulle promozioni commerciali della Società o di terze partiIl trattamento è finalizzato all’invio di informazioni e materiale promozionale da parte di IN BRAIN S.R.L. e, ove espressamente autorizzato, anche di terze partiIl trattamento è lecito se l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per la specifica finalità di invio di informazioni e materiale promozionale da parte di IN BRAIN S.R.L. o di terze parti (art. 6, punto 1, lett. A) del GDPR.Questi dati sono NON sono essenziali per la fornitura del servizio all’Utente o per la valutazione della candidatura del candidato. Il consenso è pertanto facoltativo.
Per le persone fisiche che hanno affidato i loro Dati Personali all’Utente nella sua veste di Titolare del trattamento Il trattamento è necessario al fine di poter gestire le pratiche di cui alla Normativa sul Lavoro a Chiamata.Perché necessario per adempiere al servizio offerto all’Utente (art. 6, punto 1, lett. B GDPR) e per adempiere ad obblighi legali in capo all’Utente (art. 6, punto 1, lett. C GDPR)Questi dati sono essenziali per la fornitura del servizio all’Utente

L’entità e l’adeguatezza dei Dati Personali conferiti sarà valutata di volta in volta, al fine di determinare le conseguenti decisioni ed evitare il trattamento di Dati Personali eccedenti rispetto alle finalità perseguite.

Non utilizzeremo i Tuoi dati personali per finalità diverse e ulteriori rispetto a quelle descritte nella presente informativa, se non informandoti previamente e, ove necessario, ottenendo il Tuo consenso.

In particolare:

  • non diffonderemo i Tuoi dati;
  • non trasferiremo a terzi i Tuoi dati per finalità di carattere commerciale o promozionale;
  • non utilizzeremo i Tuoi dati per profilazione automatica, salvo l’eventuale utilizzo di sistemi di e-mail marketing e previo tuo specifico ed espresso consenso e salvi i sistemi di profilazione internet connessi ai cookies di cui alla cookie policy

7.       Dove sono conservati i tuoi dati personali?

La Società tratta e conserva i dati personali in formato cartaceo presso la sede legale della Società e in formato digitale o elettronico presso i computer in uso alla Società, al Responsabile e agli Addetti, nonché tramite l’ausilio dei seguenti Cloud:

Microsoft Azure gestito dalle seguenti società:

– Microsoft Corporation, One Microsoft Way, Redmond, WA 98052, USA (codice UBI: 600 413 485).

– Microsoft Ireland Operations Limited, One Microsoft Place, South County Business Park, Leopardstown, Dublin 18, Ireland, iscritta al registro delle imprese (Companies Registration Office) irlandese con il numero 256796, Partita IVA IE 8256796 U e indirizzo registrato 70 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, Ireland

Per maggiori informazioni relative alla privacy del servizio Microsoft Azure si rinvia alla privacy policy disponibile qui:

https://privacy.microsoft.com/it-it/privacystatement#mainenterprisedeveloperproductsmodule

8.       Per quanto tempo conserverete le mie informazioni?

CategorieDurataPrincipali riferimenti normativi
Candidatimassimo 24 mesiart. 11 lett. E) del D.Lgs 196/2003 e art 5 lett. E) del Reg UE 2016/679.
Dipendenti 10 anniart. 43 del Dpr 600/73; art. 2946 codice civile sulla prescrizione ordinaria; Titolo I, Capo III, del D.lgs.81/08 e s.m.i.
Utenti e fornitori5 – 10 anniart. 2948 codice civile che prevede la prescrizione di 5 anni per i pagamenti periodici; art. 2220 codice civile che prevede la conservazione per 10 anni delle scritture contabili; art. 22 del D.P.R. 29 Settembre 1973, n.600.
Dipendente dell’Utente (prestatore)Per tutto il periodo necessario alla fornitura del servizio all’Utente e comunque non oltre il periodo indicato dall’Utente, salvo il diritto dell’interessato alla cancellazione dei dati o alla interruzione del trattamentoart. 21 Reg. UE 2016/679.
Utenti o altri soggetti, per finalità di carattere commerciale e promozionale da parte di IN BRAIN S.R.L. o di terziNel rispetto dei termini prescritti dalla legge per la tipologia di attività e comunque fino alla revoca del consenso o fino all’esercizio del diritto di opposizioneart. 23 del D.lgs. 196/03; Provv. generale del 15/05/13; art. 21 Reg. UE 2016/679.

9.       Condividerete le mie informazioni con altri soggetti all’esterno di IN BRAIN S.r.l?

Per poter effettuare il servizio richiesto dall’Utente e per i conseguenti obblighi di legge, i Tuoi Dati saranno comunicati al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Per lo stesso motivo verranno comunicati al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali anche i Dati Personali dei Tuoi dipendenti (o di quelli che tu assisti nella tua qualità di consulente).

I Dati Personali, inoltre, potranno essere comunicati ad altri Responsabili o Sub-Responsabili per le specifiche finalità di trattamento sopra indicate.

I Tuoi Dati Personali potranno essere comunicati a terzi per finalità promozionali e di marketing, qualora Tu abbia dato l’espresso consenso in tal senso. I terzi a cui potranno essere comunicati i dati per le predette finalità operano nei seguenti settori commerciali: assicurazioni, banche, servizi legali e contabili, consulenza aziendale, auotomobilistico, immobiliare, ricerca e selezione del personale, consulenza del lavoro, formazione professionale.

L’accesso ai Dati archiviati potrà essere effettuato dalle pubbliche autorità, nei casi e modalità previsti dalle leggi vigenti, in ipotesi di controversie giudiziarie.

I Tuoi Dati personali non sono soggetti a diffusione.

Per tutte le finalità indicate nella presente informativa i Tuoi Dati potranno essere comunicati anche all’estero, all’interno e all’esterno dell’Unione Europea, nel rispetto dei diritti e delle garanzie previsti dalla normativa vigente, previa verifica che il Paese in questione garantisca un livello di protezione “adeguato”.

Sevizio di posta elettronica per l’invio di comunicazioni all’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Per l’invio e la gestione delle comunicazioni all’Ispettorato Nazionale del Lavoro, la Società utilizza il servizio offerto da Gmail gestito Google LLC, con sede in Montain View, California unitamente alle consociate europee la cui lista è disponibile qui https://privacy.google.com/businesses/affiliates/ (di seguito “Google”).

La Società potrà avvalersi per le medesime finalità di cui sopra, del servizio di posta elettronica offerto da www.sendgrid.com (SendGrid, Inc. – 1801 California Street, Suite 500, Denver, Colorado  80202), a cui i dai vengono comunicati (di seguito semplicemente “SendGrid”).

Sevizio di posta elettronica per l’invio di comunicazioni di servizio.

Per l’invio di comunicazioni di servizio, incluse comunicazioni per il servizio LaC, counicazioni di servizio agli utenti o a collaboratori o candidati, la Società si avvale del servizio di posta elettronica offerto da SendGrid.

Sevizio di posta elettronica per l’invio di comunicazioni commerciali e promozionali.

Per l’invio di comunicazioni periodiche di massa anche a carattere commerciale e promozionale, l’indirizzo email dell’utente viene inserito in una lista di contatti tramite il servizio offerto da www.mailchimp.com, di cui alla società The Rocket Science Group, LLC, 512 Means St., Suite 404 – 30318 – Atlanta, Georgia, cui i dai vengono comunicati (di seguito semplicemente “MailChimp”). I dati raccolti vengono memorizzati sui server sicuri di MailChimp. MailChimp dà informazioni su chi apre le email e clicca sui link in essa contenuti. Ove l’utente non voglia che chi invia l’email sappia che l’hai aperta, egli dovrà leggere l’email senza scaricare le immagini; se l’utente non vuole che i suoi click sui link di una email vengano tracciati, egli dovrà copiare i link e aprili direttamente nel browser. Ai sensi della privacy policy di MailChimp i dati dell’utente non verranno mai utilizzati direttamente da MailChimp o da essa comunicati a terzi. MailChimp si serve di operatori opportunamente autorizzati per il mantenimento del servizio e nell’esercizio di detta funzione essi potrebbero avere accesso ai dati. Valgono, in ogni caso, le garanzie previste dalla privacy policy di MailChimp, visionabili al seguente link: https://mailchimp.com/legal/privacy/

La Società, per i medesimi scopi di cui sopra, potrà avvalersi in alternativa, del servizio offerto dalla piattaforma emailchef.com, di cui alla Società Edisplay S.r.l., Via del Lavoro n. 53, Fonni (NU), cui i dai vengono comunicati (di seguito semplicemente “MailChef”). I dati raccolti vengono memorizzati sui server sicuri di MailChef. MailChef dà informazioni su chi apre le email e clicca sui link in essa contenuti. Ove l’utente non voglia che chi invia l’email sappia che l’hai aperta, egli dovrà leggere l’email senza scaricare le immagini; se l’utente non vuole che i suoi click sui link di una email vengano tracciati, egli dovrà copiare i link e aprili direttamente nel browser. Ai sensi della privacy policy di MailChef i dati dell’utente non verranno mai utilizzati direttamente da MailChef o da essa comunicati a terzi. MailChef si serve di operatori opportunamente autorizzati per il mantenimento del servizio e nell’esercizio di detta funzione essi potrebbero avere accesso ai dati. Valgono, in ogni caso, le garanzie previste dalla privacy policy di MailChef, visionabili al seguente link: https://emailchef.com/it/norme-sulla-privacy-regolamento-ue-2016-79-gdpr/

Con riferimento ai dati relativi alle comunicazioni commerciali e promozionali, la Società utilizzerà queste informazioni a scopi statistici aggregati per fornire un servizio sempre migliore ai propri utenti. L’utente può cancellarsi dalla newsletter in qualunque momento, attraverso il link apposito contenuto in ogni messaggio di invio della newsletter. Lo specifico consenso al trattamento, ai sensi dell’art. 21 del Regolamento, è sempre revocabile e ci si può in qualsiasi momento opporre al trattamento per finalità di marketing.

10.       Quali sono i miei diritti?

In qualsiasi momento, avrai il diritto di chiedere:

  1. a) l’accesso ai tuoi dati personali;
  2. b) la loro rettifica in caso di inesattezza degli stessi;
  3. c) la cancellazione;
  4. d) la limitazione del loro trattamento;

Avrai inoltre:

il diritto di opporti al loro trattamento:

–           se trattati per il perseguimento di un legittimo interesse di IN BRAIN S.R.L.;

–           se trattati per finalità di marketing diretto;

il diritto alla loro portabilità, ossia di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali da Lei forniti.

Noi prenderemo in carico la Tua richiesta con il massimo impegno per garantire l’effettivo esercizio dei Tuoi diritti. Infine, avrai il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo nazionale (Garante Privacy).

11.       Posso revocare il mio consenso dopo averlo prestato?

Si, potrai revocare, in qualsiasi momento, il Tuo consenso, senza che ciò possa, tuttavia:

–           pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca;

–           pregiudicare ulteriori trattamenti degli stessi dati fondati su altre basi giuridiche.

12.       Ho ancora delle domande…

Per ulteriori informazioni sulla presente informativa o su qualsiasi tematica privacy relativa alla nostra Società, o se desideri esercitare i Tuoi diritti o revocare il Tuo consenso, potrai rivolgerti direttamente a privacy@lavoroachiamata.com

Per maggiori informazioni visita il sito del Garante Privacy Italiano: www.garanteprivacy.it

Appendice definizioni

Il GDPR conferisce all’interessato una serie di diritti che ai sensi delle Linee Guida sulla Trasparenza WP 260 è obbligatorio riassumere nel loro contenuto principale all’interno dell’informativa. Di seguito tali diritti  si riassumono e sintetizzano:

Diritto di accesso (ai soli propri dati personali): diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che riguardano l’interessato e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personal e di essere informato sulle finalità del trattamento; sulle categorie di dati personali in questione; sui  destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; quando possibile, sul periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, sui criteri utilizzati per determinare tale periodo; qualora i dati non siano stati raccolti presso l’interessato, diritto a ricevere tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; diritto a ricevere l’informazione sulla esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e le informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Diritto di rettifica e integrazione: L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa. ll titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

Diritto alla cancellazione:  l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo (e ove non sussistano le specifiche ragioni dell’art. 17 comma 3 del GDPR che al contrario sollevano il titolare dall’obbligo di cancellazione) se i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; oppure se l’interessato revoca il consenso e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; oppure se l’interessato si oppone al trattamento a scopi marketing o profilazione, anche revocando il consenso ; se i dati personali sono stati trattati illecitamente o riguardano informazioni raccolte presso minori, in violazione dell’art. 8 del GDPR. ll titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali  cancellazioni salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

Diritto alla limitazione del trattamento: l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento (cioè, ai sensi della definizione di “limitazione del trattamento” fornita dall’articolo 4 del GDPR: “il il contrassegno dei dati personali conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro”)  quando ricorre una delle seguenti ipotesi: l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; l’interessato si è opposto al trattamento  marketing, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato. Se il trattamento è limitato tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante L’interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata. ll titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali limitazioni, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

Diritto di opposizione: l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano svolto dal titolare o per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento o svolto per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi (ivi inclusa la profilazione). Inoltre l’interessato, qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto o di profilazione commercial, ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità.

Diritto di non essere sottoposto a decisioni automatizzate, compresa la profilazione: l’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, salvo nei casi in cui la decisione automatizzata sia necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra l’interessato e un titolare del trattamento; sia prevista dalla legge, nel rispetto di misure e cautele; si basi sul consenso esplicito dell’interessato.

Per utilità è comunque di seguito riportato il link agli articoli da 15 a 23 del GDPR sui diritti dell’interessato.

Prova Gratis!